Spulciando il sito della Michelin abbiamo trovato un video di indubbia utilità per non avere difficoltà nel montaggio di una gomma tubeless. Video sempre più utile, in particolar modo ora, visto che l’utilizzo del tubeless non è più limitato solo alla mountain bike ma si sta allargando anche al ciclocross ed alla corsa.

Seppur in Francese il video è molto comprensibile e intuitivo. Per praticità abbiamo pensato di riproporvi una breve descrizione della procedura consigliata da Michelin.

Si parte elencando quali sono gli strumenti necessari  per effettuare l’operazione: semplicemente una ruota tubeless, uno pneumatico tubeless, 2 cavafascioni (possibilmente di buona qualità) e – e questo è il piccolo trucco – un pezzo di sapone.

 

Prima di proseguire spieghiamo per chi non lo sa cos’è un tubeless da bicicletta: la parola deriva dall’Inglese e letteralmente significa “senza camera d’aria”, da “tube – camera” più “less – senza”.

Ovvero: il copertone viene montato da solo, senza camera interna, su di un cerchio predisposto a questo scopo, quindi sigillato e senza dispersione d’aria e con una valvola apposita. La ruota può nascere tubeless oppure può essere modificata con appositi kit tublicizzanti. Il copertone può essere tubeless, quindi pronto per l’uso diretto dopo il montaggio, oppure tubeless-ready, quindi da usare con l’inserimento del liquido tublicizzante al suo interno.

Esiste una pratica da sconsigliare totalmente, cioè quella di montare pneumatici normali, inserire il liquido da tubeless ed usarli senza camera d’aria; questo modo di usare la gomma è pericolosissimo, in quanto lo pneumatico normale non è provvisto della sufficiente robustezza della spalla per poter rimanere tallonato senza camera d’aria.

A fronte di un guadagno di 150 grammi circa a ruota, si rischia di levare la gomma in curva, con conseguenze disastrose.

 

Proseguiamo con il nostro video tutorial: il trucco per montare pneumatici tubeless senza sforzo – i quali spesso sono veramente difficili da mettere – è cospargere del sapone lungo tutto il filo della gomma; in questo modo scivolerà sul cerchio senza fatica.

Da aggiungere una parte che nel video non c’è: come già detto prima in caso di pneumatici tubeless-ready bisogna inserire il liquido tublicizzante prima di finire il montaggio.

La quantità giusta di liquido è indicata sulla confezione dello stesso, e generalmente si attesta sui 60 – 80 grammi di prodotto.

 

Se seguite il video il montaggio risulterà non solo molto semplice ma,  assai più semplice che lavorare su di un copertone a camera d’aria.

Alla fine vi dirà di gonfiare la gomma fino al massimo consentito indicato sul lato dello pneumatico. La pressione massima è sempre indicata, controllate, e ricordate di non superarla.

Questo serve per tallonare la gomma, dopodiché potrete sgonfiarla e posizionarla alla pressione che preferite per il vostro utilizzo.

 

ORDINA LA TUA DACCORDI

Scegli la tua bici Daccordi dalla nostra collezione. Puoi decidere di averlo selezionando tra le taglie standard o su misura per te, per le tue caratteristiche e il tuo stile.

ORDINA LA TUA DACCORDI
0
    0
    Your Cart
    Il tuo Carrello è vuoto