In biomeccanica uno dei test basilari per poter definire una posizione in sella riguarda l’elasticità del corpo.

Le misure antropometriche da sole non bastano.
Una maggiore o minore mobilità sia a livello muscolare sia a livello articolare possono modificare considerevolmente la posizione sulla bici.

La mobilità del bacino è naturalmente basilare per il ciclista, essendo esso uno dei punti di appoggio fondamentali per il nostro sport.
Ogni ciclista dovrebbe lavorare su questo punto, cercando di mantenere una buona elasticità anche con il passare degli anni. 

Questo per stare meglio in bici e avere la migliore spinta in bici.

Al di là degli esercizi e dell’impegno che ci possiamo mettere, ognuno di noi ha delle caratteristiche di elasticità personali. Alcuni nascono molto sciolti, altri più legati, e ovviamente questo va solo a peggiorare con il fattore età. 

La scelta della sella deve per forza tenere conto di questo

Oggi fortunatamente la tecnologia ci viene incontro, con selle con il foro o senza, e di forme diverse.

Non tenere conto della propria capacità di ruotare il bacino in bici nello scegliere la sella più giusta per noi può portare non solo al classico carico di peso a livello perineale, ma anche a problemi di schiena, soprattutto nella zona lombare.

In presenza di una buona rotazione di bacino, infatti, andremo a scegliere una sella con un bel foro grande in modo da scaricare al massimo la zona perineale. Meglio ancora se la sella in questo caso risultasse di forma piatta o al massimo semi ondulata. 

Invece per bacini con scarsa mobilità, un foro grande non è necessario, anche se la sua presenza non è mai un male. 

La problematica della scarsa mobilità di bacino dovrà essere rivista però a 360° nel posizionamento sulla bici. 

Spesso può influire anche sull’altezza della sella, in quanto chi ha problemi di elasticità spesso si sente in posizione sacrificata con un’altezza sella da manuale. 

In questi casi vengono spesso consigliate selle dalla forma ondulata.

Ma la parte fondamentale per un corretto posizionamento sarà saper valutare l’arretramento della sella e la sua inclinazione.

ORDINA LA TUA DACCORDI

Scegli la tua bici Daccordi dalla nostra collezione. Puoi decidere di averlo selezionando tra le taglie standard o su misura per te, per le tue caratteristiche e il tuo stile.

ORDINA LA TUA DACCORDI
0
    0
    Your Cart
    Il tuo Carrello è vuoto