mtb fork

In passato eravamo abituati a pedalare con escursioni che oggi definiremmo minime: da 50 a 80 mm. Poi per alcuni anni le forcelle mtb si sono standardizzate su 100 mm di corsa. Ma recentemente abbiamo assistito a un ulteriore aumento delle escursioni.

Le comuni forcelle mtb al giorno d’oggi sono disponibili con escursione di 120 o 130 mm. L’aumento della corsa ha permesso ai ciclisti di affrontare terreni più difficili con maggiore sicurezza e controllo. Una corsa più lunga consente alla bici di assorbire meglio gli impatti e gli urti del percorso, rendendo la guida più fluida e confortevole. Consente inoltre ai ciclisti di affrontare sezioni più tecniche di sentiero e di percorrere linee più aggressive. Inoltre la maggiore escursione offre una migliore stabilità e trazione, consentendo ai biker di andare più veloci e più lontano. Ma abbiamo davvero bisogno di escursioni più lunghe? Ci sono pro e contro. Tanto per cominciare, corse più lunghe significano più peso, più resistenza alla pedalata, più complessità e talvolta più costi.

mtb fork cerreto guidi

Front e Full Suspended

Mantenendo la nostra attenzione sul cross country e lasciando da parte le specialità gravity come Enduro e Downhill, abbiamo sia hardtail che full suspension sullo stesso livello. Alcuni preferiscono il primo gruppo mentre altri preferiscono il secondo, ma in questa disciplina non c’è una grande differenza tra loro. Principalmente dipende dalla pista che affrontiamo e dal nostro stile di guida. Chiaramente, una hardtail è solitamente più leggera e il reggisella telescopico al giorno d’oggi aiuta molto con il bilanciamento del peso. D’altra parte, una sospensione completa può aiutare anche in salita, dando più trazione alla ruota posteriore.

Peso

Alcuni produttori di forcelle mtb affermano di ottenere un aumento della corsa pur mantenendo lo stesso peso. Tuttavia, questo non può essere possibile, ovviamente perché qualcosa di più grande è anche qualcosa di più pesante. Vi siete mai accorti che – da quando sono apparse le 29″ – sono sparite molte dichiarazioni di peso dai vari cataloghi? Se vogliamo una forcella con più escursione, dobbiamo accettare che avrà anche più peso. La scelta dipende da ciò che consideriamo più importante.

Più escursione della forcella mtb è sempre un vantaggio?

Maggiore escursione non significa sempre maggiore versatilità. Una corsa più lunga non sempre equivale a prestazioni migliori. Dipende dal tipo di terreno, dallo stile di guida e dalle preferenze del ciclista. Più corsa può anche rendere la bici più pesante, più difficile da maneggiare e meno efficiente in salita. Inoltre, la geometria del telaio cambia a seconda di quanto scende la forcella. Quindi se consideriamo una forcella da 120 mm di escursione con il nostro peso sulla bici durante una discesa, abbiamo un diverso rake e una diversa altezza da terra rispetto ad una forcella da mtb da 80 mm di escursione.

Differenza di geometria del telaio con forcella a riposo e a fondo corsa.

Differenza di geometria del telaio con forcella a riposo e a fondo corsa.

Una forcella mtb da corsa più lunga può fornire maggiore stabilità e controllo su terreni più tecnici, ma può anche rendere la bici più difficile da manovrare in spazi ristretti, oltre a renderla complessivamente più pesante. Solitamente più escursione significa anche un passo più lungo e un avancorsa maggiore. Caratteristiche ottime in alcune discese, ma negative in altri contesti.

 

ORDINA LA TUA DACCORDI

Scegli la tua bici Daccordi dalla nostra collezione. Puoi decidere di averlo selezionando tra le taglie standard o su misura per te, per le tue caratteristiche e il tuo stile. ORDER YOUR DACCORDI

Come prendere correttamente le misure per ordinare una bici Daccordi

0
    0
    Your Cart
    Il tuo Carrello è vuoto