Soprattutto ora che a causa del Covid-19 siamo relegati in casa, bisogna avere la capacità mentale di mantenersi in forma. Parlare di costanza nell’allenamento assomiglia a qualcosa di mentale. Un qualcosa che è strettamente correlato con la forza di volontà, con il miglioramento, con il cassico slogan “non mollare mai”. Ma non è importante solo per questo.
L’importanza della costanza nell’allenamento non è solo un fattore mentale. Non è nemmeno strettamente correlato al miglioramento. O meglio, lo è, ma non nella classica equazione più mi alleno uguale più miglioro. Si entra invece in un concetto di adattamento metabolico. Ed è qui che la costanza fa la differenza.
la costanza nell'allenamento daccordi
 

Il concetto di allenamento

L’allenamento è indurre il corpo umano ad un adattamento ad una situazione di stress e crearne una relativa risposta. Questo è difficile da capire nel mondo occidentale. L’allenamento da noi è un freddo calcolo matematico: è una questione di numeri, un’equazione che produce un risultato. Nel mondo orientale invece viene proprio inteso come adattamento ad una sollecitazione. Ed ogni adattamento richiede una sollecitazione più forte che si alterna ad un recupero. Lo sapevano bene gli atleti dell’ex Urss che, seppur con basi scientifiche avanzatissime per l’epoca, mantenevano bene in mente l’importanza dell’adattamento corporeo, dedicando grandi volumi alla parte allenamento, ma con grande gradualità studiata non solo nelle settimane o nei mesi, ma negli anni. La gestione dell’intera carriera di un atleta era un’eccellenza dello sport dell’ex Unione Sovietica. Anche perché la parte più difficile non è nel decidere quale sollecitazione deve essere imposta, ma quale recupero e con che tempistiche.
 

La costanza nell’allenamento per il metabolismo

Sia che vi alleniate in uno sport di resistenza sia che lo facciate per uno sport di breve durata, la parte metabolica avrà un suo valore. E’ chiaro che per uno sport di lunga durata questa diviene fondamentale e precluderà il 70% delle sessioni di allenamento. Ma anche per uno sport più breve, come può essere la disciplina della velocità in pista, il metabolismo ha la sua importanza. Come? Soprattutto perché il corpo impara a recuperare ed a dosare le energie, ma anche la benzina a disposizione, quindi centellinando i nutrimenti e l’acqua a disposizione in modo diverso.
daccordi l'importanza della costanza nell'allenamento
 

Se dovete scegliere: poco ma spesso

Il risultato finale di questa equazione è: la costanza è importantissima, e se non avete abbastanza tempo a disposizione da dedicare all’allenamento in termini di volume, fra avere sessioni di allenamento ottime alternate a periodi di stop, è meglio scegliere allenamenti brevi ma più fitti. Non avrete in questo modo un risultato immediato, ma l’aver abituato il metabolismo a lavorare in modo costante, permetterà al corpo di introdurre carichi di lavoro più pesanti migliorando anche la capacità di recupero. E questo si tradurrà in prestazione.

ORDINA LA TUA DACCORDI

Scegli la tua bici Daccordi dalla nostra collezione. Puoi decidere di averla selezionando tra le misure standard o fatta su misura per te, per le tue caratteristiche e per il tuo stile.

ORDINA LA TUA DACCORDI

DACCORDI © COPYRIGHT – 2018 ALL RIGHTS RESERVED

Daccordi S.r.l. - Via Ilaria Alpi 26/28 - 56028 - San Miniato Basso (PI), Italy | T. +39 0571 401447 - F. +39 0571 401512 | info@daccordicycles.com | daccordi@pec.daccordicycles.com
Cap.Soc. EURO 50.000, I.V.   |   C.C.I.I.A REA 150464   |   P.Iva IT01732790504   |  Cod. Univoco e-FATTURA XL13LG4